PREDICARE

Aggiornato il: feb 25

Rubrica: Do you speak Ecclesiastico?

in collaborazione con la Cappelleneria della Pontificia Università Gregoriana


La parola di oggi: PREDICARE

Deriva dal latino praedicare che significava “far noto, celebrare, lodare indica “annunciare, dichiarare pubblicamente la legge divina (predicare il Vangelo) o “esortare all’adempimento di una legge morale o di un comandamento della Chiesa” (predicare le virtù, la carità, la tolleranza, il perdono).

SI PRONUNCIA "PREDICÀRE".


PROVERBI ED ESPRESSIONI IDIOMATICHE: molto comune è l’espressione “predicare al vento” che significa parlare con persone che non prestano attenzione, e dunque inutilmente. È una situazione spiacevole, ma è sempre meglio che essere accusati di “predicare bene e razzolare male”: questa espressione si attribuisce infatti a persone che sembrano giuste e oneste nel parlare, ma che si comportano in modo ben diverso!


CURIOSITÀ GRAMMATICALE: predicare è un verbo che rientra nella prima coniugazione, quella dei verbi in -are (come cercare, amare, pregare e tanti altri). I verbi della prima coniugazione sono quasi tutti regolari, è quindi molto facile costruire anche i tempi e i modi più difficili come il passato remoto o il congiuntivo! Purtroppo sono irregolari quattro verbi della prima coniugazione molto usati, che è dunque necessario imparare a memoria: andare, dare, fare, stare.



PER RIFLETTERE: Intrigante, colta, caratterizzata da ironia e erudizione, la critica che Erasmo da Rotterdam fa in tante sue opere della predicazione del suo tempo, proponendone una profonda riforma. Ecco un disegno di Holbein che ritrae la Follia (del celebre Elogio) scendere dal pulpito (parola che abbiamo spiegato proprio in una delle prime puntate di questa rubrica):


PER APPROFONDIRE: I Gesuiti sono fra gli ordini religiosi che si sono dedicati alla predicazione con grande impegno lungo i secoli, una attualizzazione divulgativa e geniale in tanti suoi passaggi di due docenti della Gregoriana:

Piccolo, G. e Steeves, N. (2017). E io ti dico: immagina! L'arte difficile della predicazione. Città Nuova.


Post recenti

Mostra tutti

CIELO

ANGELO

FAMIGLIA