ProLingua International

Language School

Via A. Ranucci 5 - 00165 Roma

06 39367722

Contact us!
suitcase.png
nun.png
priest.png

Follow us:

  • Facebook Classic
  • Instagram
  • LinkedIn Icona sociale

© 2019 by ProLingua International

Certificazioni di italiano

Se devi certificare ufficialmente il tuo livello di conoscenza della lingua italiana, per motivi di studio, lavoro o immigrazione, hai bisogno di ottenere una certificazione ufficiale riconosciuta dallo Stato Italiano e valida a livello internazionale. Il livello linguistico (conforme al QCER) richiesto per l'iscrizione alla maggior parte delle università italiane è il B2, mentre per richiedere la cittadinanza il livello minimo necessario è il B1.

italy.png
italy.png
italy.png
italy.png

Preparazione esame CELI (Certificazione Italiano Generale)

I Certificati di conoscenza della lingua italiana  (CELI) sono certificati dell'italiano generale che si rivolgono ad adulti scolarizzati.
Attestano competenze e capacità d’uso della lingua e sono utilizzabili in ambito di lavoro, di immigrazione e di studio.

 

Ci sono 6 livelli del CELI (corrispondenti ai livelli QCER):

  • CELI – Impatto, corrispondente al livello A1

  • CELI 1 - corrispondente al livello A2

  • CELI 2 - corrispondente al livello B1 (valido per la richiesta di cittadinanza italiana)

  • CELI 3 - corrispondente al livello B2 (valido per l'iscrizione all'università in Italia)

  • CELI 4 - corrispondente al livello C1

  • CELI 5 - corrispondente al livello C2


Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca riconosce il CELI 3 come certificato valido per attestare la conoscenza della lingua italiana necessaria per iscriversi all’Università in Italia.
Il CELI 4 e il CELI 5 vengono riconosciuti come certificati validi per attestare la conoscenza della lingua italiana a parità di condizioni con gli studenti italiani. Ogni Facoltà può ovviamente richiedere specifici test di ingresso.

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali riconosce i Certificati CELI in contesti di immigrazione e ne favorisce la diffusione attraverso la promozione di interventi mirati all’apprendimento della conoscenza della lingua italiana da parte di cittadini extracomunitari adulti e minori regolarmente presenti in Italia. Tutti gli esami CELI di livello B1 (Celi Immigrati, CELI standard e CELI Adolescenti) sono validi per la richiesta di cittadinanza.

Corsi disponibili

 

Preparazione esame CILS 

La Certificazione CILS è un titolo di studio ufficialmente riconosciuto che attesta il grado di competenza linguistico-comunicativa in italiano come L2

Tutti coloro che studiano l’italiano, lavorano e studiano in contatto con la realtà italiana, vogliono ottenere il permesso lungo di soggiorno, vogliono vedere misurata la propria competenza in italiano possono sostenere un esame di Certificazione CILS.

Il sistema di Certificazione CILS copre tutti i sei livelli di competenza linguistico-comunicativa individuati dal Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue.
I Livelli CILS individuano una competenza linguistico-comunicativa progressivamente più ampia. Ogni livello CILS è autonomo e completo: la certificazione di ogni livello dichiara un grado di capacità comunicativa adeguato a specifici contesti sociali, professionali, di studio.

Apprendente basico:

CILS A1

CILS A2

Apprendente autonomo:

CILS 1  - B1 

CILS 2 - B2

Apprendente competente:

CILS 3 - C1

CILS 4 - C2

Per l'ottenimento della cittadinanza italiana occorre il possesso del livello B1 in lingua italiana, secondo il QCER. L'esame CILS B1 Cittadinanza, destinato proprio a coloro che richiedono la cittadinanza italiana, ha un costrutto e un formato diverso da quello dell'esame CILS UNO B1. In particolare il B1 Cittadinanza descrive una porzione di competenza molto più limitata rispetto al B1 standard e per questo ha una spendibilità limitata ai soli scopi della cittadinanza. 

Ogni esame CILS propone compiti che si riferiscono a situazioni di vita reale per valutare la capacità del candidato di usare la lingua in diversi contesti di interazione comunicativa. 

Le prove misurano tutte le abilità linguistiche e comunicative:

  • l'ascolto,

  • la comprensione della lettura,

  • la produzione scritta,

  • la produzione orale,

  • la capacità di gestire le strutture della comunicazione in italiano.

Tutte le prove di esame sono valutate centralmente presso il Centro Certificazione CILS.

Il punteggio complessivo varia da 60 (nei livelli A1 e A2) a 100 punti (negli altri livelli). Ogni abilità ottiene un punteggio autonomo (variabile da 0 a 20).
Per conseguire la certificazione CILS è necessario raggiungere la soglia di sufficienza in ognuna delle abilità di cui si compone l'esame.

Corsi disponibili

 

Preparazione esame PLIDA

Il certificato PLIDA (Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri) attesta la competenza in lingua italiana come lingua straniera.
Il certificato PLIDA è destinato a persone la cui lingua madre non è l’italiano. Al PLIDA hanno inoltre accesso tutti i cittadini italiani o stranieri di lingua madre italiana che abbiano bisogno di un certificato di competenza in lingua italiana per motivi di studio, di lavoro o di altro tipo.

L'esame PLIDA è articolato in sei livelli, che sono quelli proposti nel Quadro comune europeo di riferimento per le lingue del Consiglio d'Europa (QCER).

Italiano elementare:

PLIDA A1 (Livello di contatto)    
PLIDA A2 (Livello di sopravvivenza)

Italiano intermedio:

PLIDA B1 (Livello soglia)

PLIDA B2 (Livello progresso)

Italiano avanzato:

PLIDA C1 (Livello dell'efficacia)

PLIDA C2 (Livello di padronanza)

Ogni livello presenta 4 test, uno per ogni abilità linguistica: Ascoltare, Leggere, Scrivere, Parlare. La durata dell'esame varia a seconda del livello.

Il punteggio è espresso in trentesimi per ogni prova. Si ottiene subito il certificato con un punteggio minimo di 18/30 in ciascuna delle quattro prove. Altrimenti, è possibile conservare i punteggi sufficienti ottenuti per un anno e provare in quest’arco di tempo a superare le altre prove nelle successive sessioni. 

Corsi disponibili

 

Preparazione esame Cert.it 

L'Ufficio della Certificazione dell'Università degli Studi Roma Tre è Ente certificatore della lingua italiana riconosciuto dai Ministeri degli Affari Esteri, dell'Istruzione Università e Ricerca. La struttura si occupa della progettazione, realizzazione, somministrazione e valutazione delle prove di certificazione dell'italiano come lingua straniera (L2).

L'Ufficio elabora sei sistemi di esame, relativi a sei livelli di competenza identificati dal Consiglio d’Europa nel Quadro Comune Europeo di riferimento. In base all'esito delle prove sostenute dai candidati, l'Ufficio della Certificazione rilascia i relativi certificati di competenza in italiano come lingua straniera (L2).

Esame A1 - cert.it

Esame A2 - cert.it

Esame B1 - cert.it

Esame B2 - cert.it

Esame C1 - cert.it

Esame C2 - cert.it

Corsi disponibili